Posts tagged ‘Pampedia’

febbraio 22nd, 2014

Comenio

by gabriella
Jan Amos Komensky (1592-1670)

Jan Amos Komensky (1592-1670)

Erudito di fama internazionale, linguista ed esponente della comunità protestante dei Fratelli Boemi, Jan Amos Komensky (1592-1670) può essere considerato l’ultimo erede dell’umanesimo e della riforma protestante e il primo pedagogista moderno. Come tale, interpreta la cultura come lo strumento per eccellenza di un rinnovamento completo della società, centrato sull’esigenza della pace e dell’universale emancipazione umana.

 

La dottrina materialistica che gli uomini sono prodotti dell’ambiente e dell’educazione, e che pertanto uomini mutati sono prodotti di un altro ambiente e di una mutata educazione, dimentica che sono proprio gli uomini che modificano l’ambiente e che l’educatore stesso deve essere educato […]. Essa perciò giunge necessariamente a scindere la società in due parti, una delle quali sta al di sopra della società (per esempio in Robert Owen). La coincidenza nel variare dell’ambiente e dell’attività umana può essere concepita e compresa razionalmente solo come pratica rivoluzionaria.

Karl Marx, Terza tesi su Feuerbach

 

Per una riforma generale degli affari umani

Il pensiero educativo di Comenio non può essere compreso al di fuori delle esigenze di rinnovamento sociale enunciate nella grande opera incompiuta Consultazione universale sulla riforma degli affari umani (De rerum humanarum emendatione consultatio catholica, scritta forse nel 1656) nella quale il filosofo espone il convincimento del legame profondo tra la riforma dell’educazione e la riforma politica della Chiesa e degli stati.

read more »


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: