L’inautentico

by gabriella

marktrainspottingUn gruppo di eroinomani trascina l’esistenza tra fughe, borseggi, equivoci e stordimento, fino a quando Mark decide di tenersi i soldi dell’ultimo spaccio e condurre una vita normale. «Rigo dritto, cambio vita»: è l’abbandono della marginalità verso una normalità inautentica di cui l’eroina è solo il rovescio.

Trainspotting di Danny Boyle, 1996.


Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: