Marco Paolini, Ausmerzen

by gabriella

«Ausmerzen ha un suono dolce e un’origine popolare. È una parola di pastori, sa di terra, ne
senti l’odore. Ha un suono dolce ma significa qualcosa di duro, che va fatto a marzo. Prima
della transumanza, gli agnelli, le pecore che non reggono la marcia vanno soppressi».


Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: