Stefano Tassinari, Sbagliare dalla parte giusta

by gabriella

E mi rimane, infine, la certezza
che si possa sbagliare dalla parte giusta
schierati a protezione di un’intesa
tra l’utopia di chi insegue gli orizzonti
e gli orizzonti stessi che si spostano per noi
come se fossero le guide di un cammino
in fondo al quale scavalcare il mare
per ritrovare lì l’amore degli insorti
che solo noi sappiamo pronunciare.

Stefano Tassinari era vicepresidente dell’Associazione Scrittori Bologna. E’ morto l’8 maggio 2012. Lo stralcio soprastante è tratto da Carmillaonline.


One Comment to “Stefano Tassinari, Sbagliare dalla parte giusta”

  1. George Harrison “While my guitar gently weeps” The Concert For Bangladesh

    Vi guardo tutti, vedo l’amore là che dorme
    mentre la mia chitarra piange dolcemente
    guardo il pavimento e vedo che è da pulire
    la mia chitarra piange ancora dolcemente

    Non so perché
    nessuno vi ha detto
    come rivelare il vostro amore
    non so come
    qualcuno vi ha tenuto sotto controllo
    vi hanno comprato e venduto

    Guardo il mondo e mi accorgo che gira
    mentre la mia chitarra piange dolcemente
    con ogni errore da cui forse dobbiamo imparare
    la mia chitarra piange ancora dolcemente

    Non so come
    siate stati sviati
    siete stati anche corrotti
    non so come
    siate stati capovolti
    nessuno vi ha messo in guardia

    Vi guardo tutti, vedo l’amore là che dorme
    mentre la mia chitarra piange dolcemente
    vi guardo tutti
    la mia chitarra piange ancora dolcemente”.

Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: