Scienze umane. Primo liceo

by gabriella

Programma ufficiale dettagliato A.S. 2013/14 (1F); A.S. 2011/2012 (1D). Le Indicazioni nazionali sono in coda al post.

 

Le scienze umane

1. Che cosa sono le scienze umane
2. Vedere la realtà sociale: il punto di vista psicologico, pedagogico, sociologico  [Analisi di Pink Floyd, The Wall]; Un esempio: capire la guerra]

2.1 Social art [Pawel  Kuczynski; Banksy [La critica sociale di Banksy a Gaza; Lo sguardo di Banksy]

3. Scienza, opinione e senso comune [La previsione scientifica; ]

 

Il metodo di studio

1. Saper leggere;
2. Riassumere
3. Prendere appunti [Scrivere in corsivo, leggere un libro]
4. 
Memorizzare efficacemente

 

PandoraAntropologia

Tra animali e dèi

1. Dèi e mortali [Jean-Pierre Vernant, L’età dell’oro; Prometeo, La condizione umana; Pandora, La figura della donna nel mito greco; Il mito [prima parte]; Il simbolo]
2. Natura vs cultura: uomini non si nasce, si diventa [I ragazzi selvaggi; Bruner, Il bisogno umano di educazione e la neotenia]

 

Pedagogia

1. Cultura, trasmissione, forme educative
2. Educazione formale e informale [Costruire i propri codici; C’est pas l’école, c’est pas l’école; Métro parisien: le regole del buon viaggiatore]
3. La genesi  delle istituzioni educative

aretéL’idea dello sviluppo umano nella Grecia antica

4. La paideia dei poeti: l’areté omerica
5. La paideia dei poeti: Tirteo e l’areté spartana [L’agogé; La ribellione del Monte Itome]
6. La paideia dei poeti: Esiodo, l’areté popolare
7. La paideia dei poeti: Solone, l’areté cittadina

 

Psicologiales-amants

La nascita della psicologia e i primi studi sui processi cognitivi

1. L’apprendimento: storia, teoria, clinica [Oliverio, Van den Hout, L’ansia]
2. La percezione: storia e analisi del processo cognitivo [Maria Laura Agnello, Semiotica dei coloriLa teoria dei coloriIl verde, rosa]
3.
La memoria

 

Letture estive

Sceglierne uno tra:

LewisL'anello di Re Salomone1. Roy Lewis, Il più grande uomo scimmia del Pleistocene, Milano, Adelphi, 2001
2.
Konrad Lorenz, L’anello di re Salomone, Milano, Adelphi

 

 

Indicazioni nazionali per il Liceo di Scienze Umane

Allegato G [da p. 383]

Pedagogia

[Primo biennio]

b) la paideia greco-ellenistica contestualizzata nella vita sociale, politica e militare del tempo con la presentazione delle relative tipologie delle pratiche educative e organizzative;
c) l’humanitas romana, il ruolo educativo della famiglia, le scuole a Roma, la formazione dell’oratore;
d) l’educazione cristiana dei primi secoli;
e) l’educazione e la vita monastica;
f) l’educazione aristocratica e cavalleresca.
La presentazione delle varie tematiche sarà principalmente svolta attraverso l’analisi di documenti, testimonianze e opere relative a ciascun periodo, con particolare riferimento ai poemi omerici e alla Bibbia, a Platone, Isocrate, Aristotele, Cicerone, Quintiliano, Seneca, Agostino, Benedetto da Norcia.

Psicologia

[Primo biennio]
Lo studente comprende la specificità della psicologia come disciplina scientifica e conosce gli aspetti principali del funzionamento mentale, sia nelle sue caratteristiche di base, sia nelle sue dimensioni evolutive e sociali. Lo studente coglie la differenza tra la psicologia scientifica e quella del senso comune, sottolineando le esigenze di verificabilità empirica e di sistematicità teorica cui la prima cerca di adeguarsi.

In particolare durante il primo biennio si prenderanno in esame:
a) i diversi aspetti della relazione educativa dal punto di vista teorico (almeno le teorie di derivazione psicoanalitica, umanistica e sistemica), con gli aspetti correlati (comunicazione verbale e non verbale, ruoli e funzioni di insegnanti e allievi, emozioni e sentimenti e relazione educativa, immagini reciproche, contesti educativi e relazione insegnante-allievo);
b) concetti e teorie relative all’apprendimento (comportamentismo, cognitivismo, costruttivismo, socio-costruttivismo, intelligenza, linguaggio e differenze individuali e
apprendimento, stili di pensiero e apprendimento, motivazione e apprendimento);
c) un modulo particolare andrà dedicato al tema del metodo di studio, sia dal punto di vista teorico (metacognizione: strategie di studio, immagine e convinzioni riguardo alle discipline, immagine di sé e metodo di studio, emozioni e metodo di studio, ambienti di apprendimento e metodo di studio) che dal punto di vista dell’esperienza dello studente.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: