Filosofia. Terzo liceo

by gabriella

Raffaello, La scuola di Atene

Programma ufficiale dettagliato A.S. 2015/26 (3E); 2013/2014 (3D); A.S. 2011/12 (3F)

La nascita della filosofia

1. Che cos’è la filosofia [Enrico Berti, In principio era la meraviglia; Filosofia -φιλοσοφία; E. Severino, La filosofia nasce grande; Girolamo De Michele, A che serve la filosofia? Filosofia, un mestiere pericoloso; Costanzo Preve, Elogio della filosofia] [Test]

Physis. Il problema della natura nella prima filosofia greca

2. La natura come problema [Test]
3. I milesii: Talete, Anassimandro, Anassimene [Girolamo De Michele, Il filosofo e il concetto] [Test]
4. Pitagora e i pitagorici
5. Eraclito

Il problema dell’essere: uno e molteplice

6. Parmenide [Test]
7. Zenone di Elea e la dimostrazione per assurdo
8. Anassagora
9. Democrito [Il caos atomico nella casualità del vuoto]

Linguaggio e verità

10. I sofisti: Protagora, Gorgia [Jean-Pierre Vernant, Le origini del pensiero grecoMarcel Hénaff, Il prezzo della verità; Tucidide, Elogio di Atene]

 

L’età classica

11. Socrate [Michel Foucault, Il parresiastes e il coraggio della verità; Platone, Apologia di Socrate; Pierre Hadot, Il senso del domandare socratico]; 
12. Platone [Tonino Bucci, Perché la menzogna prevale sulla verità?; Luciano Canfora, La crisi politica di Atene secondo Tucidide e Senofonte; Eudaimonia; La crisi della dottrina delle idee nel Parmenide]
13. Aristotele [Protreptico; Hans Georg Gadamer, Perché la giustizia non può essere una techne]

L’ellenismo

14. Epicuro
15. Lo stoicismo (cenni)
16. La scepsi
17. Ipazia e la fine dell’ellenismo [L’ellenismo e l’incontro della filosofia greca con il cristianesimo]

Il tardo Impero

18. Paolo di Tarso
19. Plotino (cenni)  
20. Agostino d’Ippona [Umberto Galimberti, Il corpo in Occidente]

Il Medioevo

21. Anselmo d’Aosta [Rivelazione e dialettica in Boezio]
22. Abelardo e il problema degli universali 
23. Tommaso d’Aquino 
24. Guglielmo di Ockham

 

Letture estive

alephagora1Leggere [o ascoltare]:

1. Jorge Luis Borges, L’immortale, in L’Aleph (1949), Milano, Feltrinelli, 2003

Vedere:

2. Agorà, di Alejandro Amenàbar, dedicato alla vita di Ipazia di Alessandria

scuola di Atene numerata
Raffaello Scuola di Atene numbered” di User:Bibi Saint-Pol

legenda atene

legenda2


4 Comments to “Filosofia. Terzo liceo”

  1. Mi scusi ancora, ma proprio non comprendo come ciò sia possible. I riferimenti che ho trovato nei suoi testi (tra cui i video di Severino sui Presocratici, che trovai singolarmente e apprezzai molto in terzo superiore), le funzioni informatiche nella lettura e nel salvataggio dei documenti, gli spunti critici e l’accurata scelta delle immagini: tutto ciò credo non risulti chiaro a chi le fatto il richiamo. Invece di premiare l’originalità (senza contare l’accrescimento di interesse e la valorizzazione di questa materia) sono addirittura arrivati a dire che un testo liceale possa sostituire tutto ciò… Non dico che non ci si debba attenere al metodo ordinario, ma che andrebbe almeno sperimentato un approccio differente.

  2. Buongiorno, sono uno studente iscritto al primo anno di Filosofia (Università di Perugia). Volevo anzitutto complimentarmi ed in seguito ringraziarla per il lavoro svolto, del quale sono venuto casualmente a conoscenza: mia sorella Chiara ha studiato presso l’istituto Pieralli ed io, curiosando tra i suoi appunti di filosofia, ho trovato documenti completi e professionali (sinceramente, ad un altro livello rispetto ai miei). Questo mi ha spinto a ricercare gli stessi online, quindi ho trovato questo sito: il materiale che offre è, a mio avviso, da apprezzare per il fatto che “trascedende” le solite lezioni frontali e tutti i manuali (che non possono agganciarsi al mondo della rete). Non sto a dilungarmi, farò sicuramente uso di tutto ciò in questi miei primi studi, in quanto sento forte l’esigenza di approfondire le lezioni e menzionerò questo ai professori (troppo distaccati, secondo me, dal materiale online). Grazie ancora

    • Ti ringrazio Filippo, per i complimenti che rivolgi a me e alla mia scuola: da poco ho ricevuto un richiamo proprio per non aver fatto uso di manuali e mi sono ancora più graditi.

Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: